Conto Postale 65-137461-0
Iban CH 18 0900 0000 6513 7461 0

Hanno una casa migliore

Casa Orizzonti, abitualmente non affida gli animali residenti, ma in alcune circostanze è possibile.
Alcuni dei nostri animali preferiscono avere una mamma e un papà piuttosto che vivere in fattoria, e quando le circostanze lo richiedono sono accontentati.

Ecco alcuni dei nostri ex ospiti!!

 

Rocco & Merlino… due storie come tante

Rocco & Merlino hanno dei nuovi amici”. “Pappagalli, animali non per tutti ma capaci di grandi gesti di cuore se ben educati. Si dice che i pappagalli diano del gran filo da torcere: è vero, ma se presi per il verso giusto, sapranno dare amore e gioia.” Ed ecco Rocco, la sua storia è la
+ Read More

0 comments

William

William, una bellezza disarmante. data di nascita 27.2.2016, arrivato a CO a settembre 2019 William è stato portato al rifugio da una volontaria, ha avuto un brutto incidente, è caduto dal quinto piano. Appena arrivato al rifugio gli abbiamo fatto fare tutti gli esami necessari per capire la gravità della situazione, ad oggi purtroppo ha
+ Read More

0 comments

Ghost

Ghost, salvato da maltrattamento e indifferenza totale Anno di nascita: 2014/2015 Ghost è un furetto albino arrivato all’inizio del 2017, aveva le zampe anteriori un po’ atrofizzate ed era completamento giallo. Probabilmente ha vissuto in gabbia nell’indifferenza totale del suo ex padrone. Ghost ha un carattere abbastanza particolare, dopo vari tentativi di inserimento non andati
+ Read More

0 comments

Snoopy

Snoopy, salvato da maltrattamento Anno di nascita: 2014 Snoopy è un furetto che viveva da solo in una gabbia piccolissima, senza riparo dalle intemperie. È molto dolce e va d’accordo con quasi tutti gli altri furetti, anche se momentaneamente vive solo con Ghost. A Snoopy non piace particolarmente l’acqua ma ama molto giocare con gli
+ Read More

0 comments

Rosy-Samara

Rosy-Samara, ceduta da un biologo che non poteva più occuparsene Anno di nascita: 1997 Questo animale proviene da un biologo che ci ha chiesto se potevamo occuparcene. È arrivata a 13 anni e quindi si tratta di una “vecchietta”. Non ha bisogno di molto spazio, ma il suo ambiente dev’essere sui 20° e con un
+ Read More

0 comments